Chiaro di Luna  2021

come è andata

Sabato 24 luglio 2021 si è svolta a Castiglione d’Orcia la 1ª edizione della Tuscany Chiaro di Luna sulle distanze rispettivamente di 15 km , 24 km e 44 km .
La manifestazione ha avuto come particolarità la partenza al tramonto perciò i concorrenti sono giunti al traguardo usando le lampade frontali .
Era presente anche una delegazione della autorità locali nella persona del sindaco, dell’assessore alla cultura e allo sport del comune di Castiglione d’Orcia .
Dopo più di un anno il Trail fa di nuovo tappa nel Parco della Valdorcia , le gare aperte anche ai camminatori hanno avuto un buon riscontro di partecipanti , il tutto si è svolto nel rispetto delle regole di distanziamento e dei protocolli anti-covid.
Prima però di dare inizio alla manifestazione sono state svelate le mattonelle che ricordano le precedenti edizioni del Tuscany Crossing con l’intervento del sindaco di Castiglione d’Orcia Claudio Galletti , dei consiglieri comunali Erika Formichi e Lorenzo Armeni , successivamente  sono stati presentati i nuovi percorsi dove si svolgerà il 24 e 25 settembre l’ottava edizione di Tuscany Crossing sulle distanze di 100 miglia , 103 km 53 km anche grazie alla presenza del plurivincitore della manifestazione Massimo Tagliaferri , il quale poi si è cimentato assieme alla moglie Jessica Galleani sulla distanza dei 44 km della gara .
I tracciati della Tuscany Chiaro di Luna hanno previsto la partenza e l’arrivo della 44 km a Castiglione D’Orcia , la 15 km e la 23km invece sono state fatte partire da Campiglia D’Orcia con arrivo però a Castiglione d’Orcia .
Venendo ai risultati delle gare competitive sulla distanza dei 15 km vince il livornese Roberto Ria, ormai celebre podista mascherato del Gp Alpi Apuane , la piazza d’onde se l’aggiudica Gianluca Malacona del GS Filippide, terzo classificato giunge Antonio Scalzo dell’ Asd Le Ancelle . Nel settore femminile vince Giulia Miglietti del Millennium Trail Team , seconda classificata taglia il traguardo Patrizia Santi de La Chianina , terza invece Lisa Prosdocimi della ASD Hrobert Running Team.
Nella 24 km si impone Michael Bonsembiante della ASD Hrobert Running Team, in seconda posizione giunge Flavio Natali del Millennium Trail team , il gradino più basso del podio se lo aggiudica Ali Kone della Asd I Risorti Buonconvento, nel settore femminile invece si impone la livornese Claudia Baldini Argenti , seconda classificata è Eleonora Pucci della Apd Isolotto , terza giunge Sofia Bulzacca della Polisportiva Dil. Santa Lucia .
Venendo alla distanza regina di 44 km vince Gabriele Teodorani , secondo si classifica Massimo Tagliaferri , il terzo gradino del podio se lo aggiudica Fabrizio Genova del D+Trail , nel settore femminile trionfa Jessica Galleani ( che addirittura coglie il secondo posto nella classifica generale ) , la piazza d’onore va a Luisa Canonico , terza giunge Farida Poggesi .

Cogliamo l’occasione per ringraziare sentitamente  :
tutti i partecipanti all’evento , Roberto Amaddii , Aurelio Michelangeli , Fabrizio Seritti e tutto lo staff del Tuscany Crossing , la fotografa ufficiale Gloria Amaddii , la Polisportiva di Castiglione d’Orcia , la misericordia di Torrenieri e di Campiglia d’Orcia , la Pro Loco di Castiglione d’Orcia , la Cronorun , la Hoka One One , Born Italia , tutti i volontari presenti sul tracciato di l’amministrazione del comune di Castiglione d’Orcia nella figura del sindaco Claudio Galletti , degli assessori Erika Formichi e Lorenzo Armeni, gli abitanti di Gallina , Poggio Rosa , Campiglia d’Orcia e Castiglione d’Orcia .
Vi attendiamo numerosi il 24 e 25 settembre 2021 per l’edizione numero 8 del Tuscany Crossing , il Trail in Valdorcia è ripartito .